Elenoire Casalegno a 17 anni: il reperto storico che nessuno ha mai visto

In un post pubblicato di recente sui social la conduttrice diffonde uno scatto amarcord. È praticamente irriconoscibile.

Era il 1994 quando la sua vita cambiò per sempre. E pensare che Elenoire Casalegno aveva tutt’altro in mente, voleva intraprendere una carriera completamente diversa: sognava di fare il magistrato. Poi la partecipazione al concorso The Look of The Year, dove si fa notare per il suo incredibile fascino, e la firma sul contratto per la Elite Model Management. Sempre in quel periodo arriva il debutto in televisione, è al timone di Jammin, trasmissione musicale che andava in onda su Italia 1; era giovanissima, non aveva neanche vent’anni.

Elenoire Casalegno, com'era da giovane? Lo scatto fa impazzire i fan
La conduttrice Elenoire Casalegno, oggi 47 anni- (Fonte foto IG @elenoirec)- (Suppostedigitali.it)

Risale a poco tempo prima lo scatto che ha pubblicato tra le stories del suo profilo Instagram, la foto ha fatto il giro del web. Anche i suoi fan più incalliti hanno fatto fatica a riconoscerla, è totalmente cambiata rispetto ad allora nonostante la bellezza sia rimasta quella. All’epoca forse non si sarebbe aspettata di esplodere sul piccolo schermo.

Scatto amarcord virale per Elenoire Casalegno, impossibile riconoscerla: “Avevo 17 anni”

Ancora un anno poi la sua esistenza sarebbe stata stravolta. “17 anni… Orlando, e chi poteva esserci se non mio fratello”, scrive in sovrimpressione sulla foto ripescata dai vecchi album di famiglia e pubblicata su Instagram. Elenoire Casalegno avrebbe esordito in televisione solamente poco tempo dopo con la trasmissione Jammin, che guiderà fino al 1997 –  nel frattempo inoltre si fa conoscere al grande pubblico presentando il Festivalbar del 1996.

Eleonoire Casalegno rispolvera gli album di famiglia. "17 anni...", lo scatto è virale
Elenoire Casalegno a 17 anni-(Fonte foto IG @elenoirec)- (Suppostedigitali.it)

Da lì in poi la sua ascesa verso la fama non si è mai arrestata. È diventata grande nel giro di pochissimo, una delle conduttrici più amate e apprezzate della tv. Lascia infatti il suo primo programma per accasarsi a Pressing, al fianco di una colosso come Raimondo Vianello per parlare di calcio e di sport. L’elenco è pressoché infinito: Mai dire gol, Scherzi a parte, Stelle a quattro zampe – e sono alcuni dei più famosi.

E non solo, perché in curriculum ci sono anche due apparizioni sul grande schermo: la primissima è un cameo nel film Paparazzi, dove tra l’altro interpreta sé stessa, uscito nelle sale nel 1998; la seconda comparsata invece in Raccontami una storia di Francesca Elia del 2006.

Impostazioni privacy