Le Vpn offrono vantaggi anche per il gaming: a cosa servono e quali sono le migliori

Avete mai pensato ai vantaggi che le VPN offrono per il gaming? Ecco a cosa servono e quali sono le migliori, così non sbagliate nulla.

Per la propria sicurezza personale quando si naviga in rete, le VPN sono ormai diventate uno strumento indispensabile. Disponibili in diverse varianti sul mercato, sia gratuite che a pagamento, permettono di godere di vantaggi unici. Come per esempio l’indirizzo IP nascosto, la possibilità di connettersi ai server di altre regioni, strumenti extra per la navigazione e via dicendo.

Quali sono le migliori VPN pensate per il gaming
Le VPN per il gaming: ecco a cosa servono e quali scegliere – (Suppostedigitali.it)

Ma avete mai pensato al fatto che questi sistemi di sicurezza potrebbero tornarvi utili anche per il gaming? Come spiegato dagli esperti, ci sono alcune peculiarità uniche e che potreste pensare di sfruttare se passate le giornate davanti alla console o al PC per il multiplayer. Ecco a cosa servono nello specifico e quali sono le migliori che potreste pensare di attivare ora.

VPN per il gaming: vantaggi e quali sono le migliori

Anche per il gaming, le VPN potrebbero cambiarvi la vita e garantirvi prestazioni in multiplayer molto più efficienti. Con tempi di latenza ridotti e protezione aggiuntiva durante le sessioni di gioco. Stando sicuri quasi al 100% di salvaguardarvi da possibili violazioni di sicurezza e attacchi informatici ai vostri account personali. Che spesso contengono informazioni sensibili e dati bancari.

Attivate queste VPN se siete appassionati di gaming e volete proteggervi
Queste VPN sono perfette se siete appassionati di gaming – (Suppostedigitali.it)

Ma quali sono le migliori a cui dovreste affidarvi? Partiamo da NordVPN, probabilmente la più utilizzata in assoluto per via del suo rapporto qualità-prezzo. Si tratta di un provider che ha funzionalità di sicurezza avanzate per ogni tipo di necessità. Pensata per lo streaming di qualità cambiando server e superando le restrizioni geografiche, è utile anche per giocare online senza problemi. Il suo costo è di 2,99 euro al mese per due anni con 3 mesi gratis.

Ottima alternativa Atlas VPN, che punta tutto sulla velocità, sul supporto P2P e sui piani più convenienti per poter godere dei vantaggi che un piano di sicurezza aggiuntivo ha da offrire. C’è inoltre una versione gratuita illimitata per tutti i dispositivi, con il limite di tre server e 400 MB al giorno. Il suo costo è di 1,54 euro al mese per 2 anni con 6 mesi aggiuntivi.

Passiamo infine ad Hotspot Shield Free VPN, un servizio di sicurezza che ha anch’esso una versione gratuita o in alternativa costa 2,99 al mese per 3 anni. Molto apprezzate le sue funzionalità di sicurezza e facilità d’uso. Da segnalare alcune limitazioni, come il server automatico e le inserzioni pubblicitarie.

Impostazioni privacy