Sviluppa siti web fatti… a mano! La piattaforma più creativa ti distingue da tutti gli altri

Con questa piattaforma creativa, potrete sviluppare siti web fatti a mano. Ecco come funziona e perché si distingue dalle altre.

Sempre più persone negli ultimi anni decidono di cimentarsi nel complicato settore dello sviluppo di siti web. Un ambito che richiede conoscenze informatiche approfondite, fatte di stringhe di codici da scrivere, programmi di terze parti da imparare a maneggiare con cura, progetti grafici da ideare per loghi, temi, sfondi e tanto altro. Non a caso, si tratta di uno dei lavori per i quali c’è più domanda.

È arrivata la soluzione definitiva per sviluppare siti web fatti a mano
Ecco il nuovo sito web per sviluppare portali in modo creativo – (Suppostedigitali.it)

Ma se vi dicessimo che in futuro questo lungo e dispendioso processo potrebbe passare in secondo piano e venire sostituito dalle ultime tecnologie introdotte? Esiste in particolare un sito web che vi dà modo di sviluppare portali fatti a mano in maniera creativa. Senza la necessità di avere conoscenze informatiche avanzate. Un’idea simpatica e originale, che in futuro potrebbe allargarsi anche per progetti più complicati.

Come sviluppare siti web fatti a mano: la piattaforma che fa per voi

Si tratta di una delle piattaforme web più interessanti degli ultimi anni e che è stata da subito accolta con piacere dagli utenti. Imparando ad utilizzarla nel dettaglio, avrete modo di sviluppare i vostri siti dei sogni senza la necessità di avere particolari conoscenze in ambito tech e informatico. Con la vostra creatività che sarà l’arma più potente per dar vita ai progetti fatti e finiti.

La nuova piattaforma per sviluppare siti web a mano
Questa piattaforma vi dà modo di sviluppare siti web senza codici – (Suppostedigitali.it)

Il sito in questione si chiama Poxi.io ed è stato creato da uno sviluppatore indipendente chiamato Poxi e che ha lavorato a questo progetto per ben 3 anni prima di renderlo pubblico. Come detto, grazie a questo portale non vi servirà più scrivere stringhe di codice infinite per poter mettere in piedi un sito fatto e finito, ma sarà la creatività a farla da padrona. Come si legge nella pagina iniziale, Poxi ha deciso di basarsi su un sistema simile a Minecraft. Il noto videogioco per PC e console basato sui blocchi.

Anche in questo caso, vi ritroverete davanti ad una sorta di tela bianca fatta a blocchi, dove poter inserire tutti gli elementi di cui avete bisogno. Dalle semplici immagini a tabelle, passando per testi interi, video e via dicendo. È tutto disponibile in una comoda libreria, da cui poter accingere per costruire quello che sarà il risultato finale. E quando sarete soddisfatti, potrete lanciare pubblicamente il tutto e condividerlo con un comodo link.

Impostazioni privacy