iPad, le funzioni da utilizzare se vuoi performare al massimo nel 2024

Sapevi che l’iPad presenta delle funzioni segrete? Scopri come utilizzarlo per aumentare le tue performance nel corso di questo 2024.

Esistono tanti modi per utilizzare al meglio un iPad. Si tratta a tutti gli effetti di uno dei dispositivi più indicati per la propria produttività, che a seconda dell’utilizzo potrebbe portare ad un incremento così come ad una diminuzione. Se è vero che esistono numerose funzioni da usare a proprio vantaggio, dall’altra parte applicazioni come Netflix o altri servizi potrebbero causare l’effetto contrario.

Consigli e idee su come usare l'iPad
Come usare al meglio l’iPad?- (Suppostedigitali.it)

In questo articolo parleremo dunque di come adottare un utilizzo molto più consapevole del tablet. Con la speranza che possa servire a coloro che sono alla costante ricerca di un upgrade, che si tratti di studio o di lavoro.

Ecco come usare bene l’iPad

Per quanto non ci sia un modo giusto o sbagliato di usare l’iPad, il modo in cui ci si comporta con le sue funzioni può fare eccome la differenza. Se si desidera di dare un boot alle proprie prestazioni, optare per un utilizzo a mo’ di “secondo schermo” potrebbe rivelarsi una scelta saggia. Questo per motivi di risoluzione, di fluidità ma anche di esperienza dell’utente. Tutti punti da non trascurare affatto.

Consigli e idee su come usare l'iPad
Idee su come essere più produttivi- (Suppostedigitali.it)

Il suddetto schermo, che si tratti di primario o secondario, dovrà essere per forza di cose pulito. Questo poiché uno schermo sporco non favorirà la nostra concentrazione, andando così a rendere vano tutto il discorso fatto poche righe sopra. Un altro accorgimento molto utile riguarda le scorciatoie della tastiera, grazie alle quali si può risparmiare tanto tempo prezioso. Discorso da non sottovalutare.

Rimanendo in ambito di usabilità, suddividere le proprie applicazioni in cartelle differenti tra loro potrebbe essere un punto da usare a proprio vantaggio. Se per esempio il proprio tablet prevede scopi differenti, cosa del tutto naturale, allora sarebbe meglio optare per una suddivisione simile. Creando dunque cartelle che trattano di lavoro, studio, intrattenimento, grafica e via discorrendo.

Una volta capito come utilizzare al meglio il proprio iPad, verrà da sé che si passeranno tantissime ore ad usarlo. Come rimediare ad eventuali problematiche alla vista? Nessun problema. Esiste infatti la cosiddetta “dark mode”, che permetterà di impostare il tablet in modalità notturna senza affaticare gli occhi più di quanto non lo siano già. Questi sono solo alcuni dei tanti consigli che si possono dare, ma la loro applicazione anche solo marginale potrà portare subito ad un netto miglioramento.

Impostazioni privacy