Amazon trema, arriva il nuovo e-commerce: sarà il più potente in assoluto

Una società di logistica ha rivelato un nuovo e-commerce che competerà con Amazon: il suo lancio avverrà nell’autunno 2024.

Un gigante dei servizi di consegna ha annunciato un nuovo e-commerce nel tentativo di sfidare Amazon. La piattaforma commerciale collegherà l’intero percorso del cliente, rendendo più semplice per le aziende aumentare la domanda, aumentare la conversione, ottimizzare l’adempimento e semplificare i resi.

Il nuovo servizio di e-commerce che vuole sfidare Amazon
La piattaforma e-commerce per sfidare Amazon: come funzionerà- (Suppostedigitali.it)

Parliamo della società di logistica FedEx, che ha rivelato la propria piattaforma chiamata FDX per farà tremare Amazon. Attualmente, FDX è in una fase di anteprima privata, con piani per un lancio più ampio nell’autunno 2024. Di seguito, tutte ciò che c’è da sapere sul nuovo e-commerce.

FedEx affronta Amazon con un nuovo e-commerce competitivo

La società di logistica FedEx ha annunciato il nuovo e-commerce chiamato FDX. La piattaforma probabilmente competerà con Amazon offrendo ai commercianti servizi come la generazione della domanda, l’adempimento, il monitoraggio e le esperienze post-acquisto, compresi i resi. Le aziende possono registrare il proprio interesse a provarlo tramite un modulo. La società non ha menzionato alcun marchio che faccia parte del programma pilota. L’annuncio di FedEx contiene molte parole d’ordine di marketing tra cui “basato sui dati”, “guidato dal digitale” e “soluzione di e-commerce end-to-end per aziende di tutte le dimensioni”, ma è scarso nei dettagli.

FedEx prova a sfidare Amazon annunciando la sua piattaforma di shopping
FedEx presenta fdx, una nuova piattaforma di e-commerce- (Ansa.it)- (Suppostedigitali.it)

FedEx ha chiarito che non entrerà in un’attività di mercato per servire i consumatori. “Non operiamo nel business del mercato. Stiamo cercando di aiutare le aziende a creare la migliore esperienza possibile dalla domanda al post-acquisto. Forniamo loro le capacità e gli approfondimenti digitali e loro possiedono l’esperienza con i loro consumatori”, ha dichiarato a TechCrunch la portavoce di FedEx Christina Meek.

La società ha affermato che i commercianti potrebbero utilizzare i servizi di FedEx come ShopRunner, una piattaforma di e-commerce acquisita nel 2020. L’integrazione consente ai commercianti di visualizzare i tempi di consegna stimati sui propri siti Web, gestire i carrelli della spesa, tenere traccia dei pacchi, registrare l’impatto delle consegne sulle emissioni di carbonio e gestire i resi in modo efficace. Offrendo questi servizi completi, l’azienda si posiziona come concorrente di Amazon, che ha dominato il settore della logistica con i suoi accordi “Fulfilled by Amazon” (FBA).

Il programma FBA di Amazon consente ai commercianti di utilizzare l’ampia infrastruttura logistica e di spedizione di Amazon e ha contribuito alla capacità di superare la concorrenza. L’ingresso di FedEx nell’arena delle piattaforme commerciali è visto come un passo significativo nella competizione in corso tra le società di logistica e Amazon.

Lanciando FDX, FedEx intende affermarsi come una valida alternativa per i commercianti che desiderano semplificare le proprie operazioni e migliorare l’esperienza del cliente. Questo annuncio segnala una sfida diretta al dominio di Amazon nel settore ed evidenzia la crescente importanza delle società di logistica nel fornire soluzioni olistiche ai commercianti.

Impostazioni privacy