The Button, un pulsante per salvare il mondo…o quasi

Un conto alla rovescia, un bottone che lo fa ripartire, delle persone disposte a premerlo per non farlo arrivare a 0.
È follia? No, è The Button, la nuova comparsa di Reddit.

Cos’è?

Il primo aprile di quest’anno su Reddit è comparso The Button, un pulsante con un timer accanto di 60 secondi. Prima di chiedersi cosa fosse le persone hanno iniziato a cliccarlo per non farlo azzerare.
Il perchè? Magari qualcuno ricordando Lost voleva evitare al mondo la stessa fine dell’isola, o magari solo per scaramanzia. Sta di fatto che nel momento in cui sto scrivendo questo articolo, quasi un milione di persone ha premuto il bottone.

Come funziona The Button?

Button

Il funzionamento è semplice: ogni account Reddit può premere il bottone solo una volta, e possono farlo solo gli account che sono iscritti alla piattaforma da una certa data (in modo che i furbi non andassero a creare migliaia di account per poterlo premere). Questo ha creato un vero e proprio fenomeno di isteria di massa. C’è chi ha venduto il proprio click su ebay per 500€, chi lo conserva gelosamente, e chi inizia a credere ad una forza superiore che governa la natura del Button.

Ebbene sì, Reddit, nella sua follia, ha fatto nascere ad ora 24 religioni (ne ignoreremo 3) sul bottone che ora andremo ad analizzare quasi una ad una. Credevate che i pastafariani fossero strani? Vi fa paura l’Isis? Non vi piacciono i monaci hare krishna?
Non avete ancora visto nulla.

Le religioni del pulsante

1. Seguaci delle ombre

Il loro compito è osservare il timer raggiungere lo 0. Il loro timore è che i loro avversari trovino seguaci tra i beati innocenti e gli indifferenti e che il loro sforzo di non premere il bottone sia invano. Spesso alcuni di loro quando vedono il timer quasi allo 0 tradiscono il credo e vengono puniti con un 59 accanto al loro nome.

2. I grigi speranzosi

Sembrerebbero una branca dei seguaci delle ombre, ma il loro credo è diverso. Come i primi non premono il bottone, ma soltanto perchè sperano che dopo il raggiungimento dello 0 saranno ricompensati per non averlo premuto.

3. I cavalieri del bottone

Il loro credo è proteggere il timer dalla fine il più a lungo possibile sacrificando i loro click. La loro strategia è una perfetta divisione in battaglioni che tramite turni di un’ora cliccano il pulsante se c’è pericolo che raggiunga lo 0. Il loro sottogruppo, le guardie rosse, premono il pulsante soltanto se scende sotto i 10 sec.

4. Gli assassini del bottone

Questo gruppo crede che ci sia un equilibrio nel bottone, e che i cavalieri del bottone hanno rotto quell’equilibrio. Sembra che il loro piano sia lo stesso dei cavalieri, ma quando è il momento di sacrificarsi per far tornare indietro il timer si mostrano in realtà come seguaci delle ombre.

5. I prementi

Il gruppo è composto da persone che hanno premuto il bottone. Il loro credo dibatte su due argomentazioni. Sembra che molti quando hanno premuto il bottone hanno visto subito il numero 59. Solo i prescelti, pochi, selezionati, superiori, hanno visto il 60. Il loro credo prevede che solo quelli che hanno visto il 60 si salveranno, tutti gli altri sono persi.

6. La chiesa del bottone

A questo gruppo interessa la sola esistenza del bottone. Offrono salvezza e conforto a tutti coloro che aspettano la fine, chiedendosi intanto cosa succederà.

7. I cheaters

Questa religione è avvolta nel mistero. I suoi membri si travestono e si infiltrano nelle altre religioni. Dicono che cliccheranno ma poi non lo fanno e viceversa.

8. La mafia 503

La loro esistenza non è ancora stata confermata. Il loro obiettivo è rallentare il sito a tal punto, che chiunque voglia premere il bottone, chiunque voglia salvarlo non ci possa riuscire in tempo.

9. Gli indifferenti

Queste persone conoscono l’esistenza del bottone ma hanno deciso di non prendere una posizione, semplicemente di dimenticarlo. Sono persone non molto simpatiche, insomma persone che non vorreste mai ad una vostra festa.

10. Gli innocenti benedetti

Queste persone non hanno mai sentito parlare del bottone, quindi sono salvi dall’indecisione del premerlo.

11. I nichilisti del bottone

Un gruppo molto particolare…loro sanno del bottone, ma vorrebbero non saperlo. Ricordano di un mondo dove il bottone non esisteva e cercano di vivere ancora in quel tempo.

12. I detentori dell’eternità

Non si riesce a trovare molto su di loro. Sono un gruppo estremista diverso da tutti gli altri. Credono che ci sia una terza opzione al cliccare il pulsante. Credono che si possa sbloccare il pulsante con un solo click e poi con mezzo click, ma non lo hanno ancora dimostrato. Un sacco di giovani sembra stiano sperimentando la loro teoria. Il governo sta premendo per chiudere i loro account twitter, per evitare che continuino il loro reclutamento.

13. Gli Scienziati

Loro credono che il dibattito intorno al fattore morale del cliccare o non cliccare il bottone sia assolutamente una perdita di tempo e che contino solo i fatti.

14. I non viola

Pur essendo stati parte dei prementi, hanno sostituito il loro vestito viola con uno grigio. Sono stati catturati da un limbo che li ha portati vicino alle ombre.

15. I cercatori delle ombre

Queste persone hanno premuto il testo senza pensarci e solo ora hanno capito il loro errore. Purtroppo è troppo tardi e sono già stati etichettati. Il loro destino è camminare sulla terra, bruciando in tutti i colore del sole, mentre la loro infinita ricerca delle ombre continua.

16. I liberi

Questo gruppo crede che il bottone non sia nulla senza le persone che lo premono e che la felicità deriva dall’ammettere che il pulsante non ha alcun potere.

17. I giovani Reddit Buttonist

Hanno scoperto Reddit grazie al bottone e credono che la piattaforma non esisteva prima e non esisterà all’estinzione del bottone.

18. Gli autostoppisti

Il loro obiettivo è quello di premere il tasto al secondo 42 per cercare di comprendere meglio il senso della vita e per scoprire qual è la domanda.

19. Gli storici

Questo gruppo si preoccupa unicamente di registrare gli eventi per i posteri.

20. Gli Unlockers

Non è ben chiaro da che parte stiano questi personaggi, ma si può essere sicuri che fino a quando il timer raggiungerà finalmente lo 0, li potremo trovare a refreshare la pagina mantenendo il mouse sul pulsante senza mai premere.

21. I credenti nel Pressiah

Da quando le persone che premono sono diventate sempre di meno ci sono stati dei sentori della venuta del Pressiah, l’ultima persona che premerà il pulsante prima dello scadere del timer. La sua identità sarà nota solo quando il pulsante raggiungerà lo 0.

In conclusione

Ebbene, questo è ciò che succede a mettere un pulsante con un conto alla rovescia online. Ci saranno migliaia di persone che hanno molto poco da fare e che durante la giornata penseranno all’importanza di un bottone fatto in codice web.

Se vi affascina tutto ciò, vi lasciamo il link della pagina del Button.
Se siete abbastanza folli potrete anche voi scegliere la vostra fazione e lottare per il vostro credo!

Impostazioni privacy